SEI IN > VIVERE TRAPANI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Trapani celebra la Giornata Internazionale del Libro

2' di lettura
36

Il Comune di Trapani e la Biblioteca Fardelliana celebrano la Giornata Internazionale del Libro. Il primo evento, dal titolo "Esploratori di Libri, conoscere e divertirsi tra racconti e personaggi stori", avrà luogo presso la Biblioteca Fardelliana alle ore 9.00.

Rivolto alle scuole, questo momento offrirà agli studenti di alcune scuole primarie una visita teatralizzata della biblioteca. I giovani saranno guidati da illustri figure che fanno parte della storia di Trapani e della letteratura, tra cui Giovan Battista Fardella, Rosina Salvo e Samuel Butler, interpretati rispettivamente dall'attore e scrittore Giampiero Montanti, dalla scrittrice Stefania La Via e dal professore Renato Lo Schiavo. Attraverso la narrazione e l’interpretazione dei personaggi, gli studenti vivranno un'esperienza educativa e coinvolgente all'interno della biblioteca, scoprendone luoghi, curiosità e aneddoti.

Nel corso della giornata, inoltre, sarà sottoscritto un partenariato istituzionale tra il Comune di Trapani e l’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani. Promosso dall’Assessore alla cultura, Rosalia d’Alì e dal Sindaco Giacomo Tranchida in sinergia con il Commissario Straordinario Ferdinando Croce, il partenariato prevede la consegna di una selezione di libri che saranno messi a disposizione dei pazienti presso il P.O. “Sant’Antonio Abate” di Trapani. In parallelo, l’Azienda Sanitaria Provinciale, con il supporto della Direzione Medica di Presidio, predisporrà uno spazio dedicato all'interno dell'ospedale, dove i pazienti ricoverati potranno consultare e prendere in prestito i libri.

Il Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida e l’Assessore alla Cultura Rosalia d’Alì condividono il significato e l'importanza di tali iniziative, affermando: "Non c’è modo migliore per celebrare questa giornata che aprire le porte della biblioteca ai più piccoli per far scoprire loro, in maniera diversa e divertente, i luoghi che custodiscono il sapere e la storia della nostra Città. Riteniamo importante anche “far uscire” fuori dalla biblioteca i libri per consentire a tanti di poterne fruire. La lettura non è solo un piacere individuale, ma un'esperienza che arricchisce la nostra comunità nel suo insieme. Attraverso queste iniziative, vogliamo incoraggiare i nostri cittadini, giovani e adulti, a esplorare i tesori della letteratura e a scoprire il valore intrinseco della conoscenza. La promozione della lettura è una delle nostre priorità nell'ambito culturale, e siamo felici di collaborare con le Scuole e con l'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani per portare la bellezza e il piacere della lettura nelle scuole e negli ospedali. Questo è un ulteriore passo per incrementare la diffusione del libro in città. La lettura non solo nutre la mente ma anche l'anima, e attraverso queste iniziative continuiamo a diffondere la Lettura SOPRATTUTTO TRA I GIOVANI ”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2024 alle 12:22 sul giornale del 23 aprile 2024 - 36 letture






qrcode