Due corrieri della droga fermati in autostrada con 10 chili di hashish

1' di lettura 16/07/2022 - L'auto fermata dalla guardia di finanza nei pressi dello svincolo della A20 di Buonfornello.

I finanzieri del Comando provinciale di Palermo hanno sequestrato circa 10 chili di hashish nascosti in un’auto sottoposta a controllo sull'autostrada Palermo-Messina, nei pressi dello svincolo di Buonfornello. Arrestati i due corrieri della droga, due giovani di 22 e 26 di Mazara del Vallo.

Una pattuglia della guardia di finanza di Palermo ha bloccato l'auto: nel corso del controllo il fiuto del cane antidroga J-Az ha permesso di rinvenire 20 involucri di plastica trasparente, suddivisi in 5 panetti, nascosti in un vano nella portiera posteriore sinistra dell'auto. Lo stupefacente, una volta immesso sul mercato, avrebbe fruttato al dettaglio oltre 14mila euro.

I due corrieri sono stati arrestati e condotti al carcere di Trapani. Uno dei due percepisce il reddito di cittadinanza, beneficio che, per effetto del provvedimento cautelare, verrà immediatamente sospeso come previsto dalla legge.






Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2022 alle 11:34 sul giornale del 18 luglio 2022 - 117 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgel





logoEV