Marsala Volley, arriva la lituana Monika Salkute

2' di lettura 09/07/2022 - Il mercato della Sigel prosegue nonostante l’eccezionalità di questa torrida estate. Ha detto sì al progetto sportivo della Sigel Marsala anche Monika Salkute, ventinovenne schiacciatrice-ricettore lituana.

Un rinforzo direttamente dalla A1 francese che accresce il tasso di esperienza della giovane formazione lilybetana. Fisico longilineo ma prestante (è alta 186 cm), la lituana è una pallavolista “girovaga”, avendo giocato in nazioni come Stati Uniti (ad inizio carriera), Svizzera e Francia. In Patria è partita da casa sua, la capitale Vilnius, con la SM “Tauras”. Salkute ha già espresso della stima per il suo futuro allenatore a Marsala, coach Marco Bracci. È la seconda straniera in vista del torneo di A2 2022/2023 ad essere annunciata dopo il nome già reso ufficiale dell’opposto olandese Merle Baasdam.

La scheda

Le prime schiacciate nella squadra della sua città natale Vilnius SM “Tauras”, in cui resta dal 2007 fino alla stagione 2011/2012. Lascia la Lituania e va Oltreoceano dal 2012 al 2016 per giocare in NCAA negli States al Syracuse University. Nello stesso anno finisce nella serie A elvetica al Volley Köniz (Svizzera). Così dall’estate 2017 nel suo cammino c’è il massimo campionato francese ed approda nella squadra di Évreux Volley-ball. Nel 2018 resta in Francia e si sposta allo Stade français Paris Saint-Cloud. Nella stagione 2019/2020 Salkute è protagonista con la casacca del Pays d'Aix Venelles Volley-Ball e con la squadra, nell’annata sospesa a causa della diffusione in Francia e in tutta Europa della pandemia di Covid-19, arriva alla finale di coppa nazionale di Francia. Nell’ultima stagione, 2020/2021, torna a militare allo Stade français Paris Saint-Cloud.

Perfezionato il suo ingaggio, la Società è pronta a sferrare l’assalto all’ultimo tassello da incastonare nella squadra da consegnare a coach Bracci. Dopo i soddisfacenti anni francesi, Salkute militerà in Italia e interpellata dal Sito Ufficiale esprime le sue prime parole da giocatrice di Marsala: "Cercherò di ripagare sul campo la Sigel Marsala e il fatto di avermi voluto. Mi hanno parlato di un campionato italiano altamente competitivo. Giocarci sarà stimolante e sono affascinata di poter conoscere ed andare in un posto a me nuovo ". L’auspicio è che la perseveranza di Monika possa far arrivare al risultato sportivo a cui punta la Sigel Marsala: fare parte delle squadre partecipanti alla griglia PlayOff. Arrivederci a settembre Monika.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2022 alle 16:49 sul giornale del 11 luglio 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, comunicato stampa, Marsala Volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfaA





logoEV