Castelvetrano: tenta di rapire un bambino e aggredisce la madre, arrestato

1' di lettura 20/10/2021 - Un 32enne originario del Mali è stato fermato per violenza sessuale, tentato sequestro di persona e lesioni personali dai carabinieri di Castelvetrano

L'arresto, poi convalidato dal gip, è nato dalla denuncia di una donna che ha subito una aggressione da parte del 32enne senza fissa dimora. L'uomo aveva tentato di rapire il figlio di 5 anni della vittima ma la donna è riuscita a difendere il piccolo e poi ha respinto l'assalto dell'uomo che l'ha anche palpeggiata. Appena ha potuto, la vittima ha chiamato i carabinieri descrivendo l'aggressore. Nello scontro il bambino ha riportato contusioni ad entrambe le gambe mentre la donna è rimasta incolume.

Secondo quanto accertato dai militari l'uomo, solo poche ore prima, era stato soccorso da una ambulanza del 118 che l'aveva trovato riverso per terra. Nel tragitto per raggiungere l'ospedale lo stesso aveva compiuto atti autoerotici davanti al personale medico oltre ad aver danneggiato l'interno del mezzo.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2021 alle 12:51 sul giornale del 21 ottobre 2021 - 152 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, castelvetrano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cprm





logoEV