Mattatoio, al via la maxi bonifica

1' di lettura 08/07/2021 - Prosegue presso l'ex mattatoio di Trapani la maxi bonifica disposta qualche giorno addietro dall'amministrazione comunale per ripristinare condizioni igienico sanitarie e di decoro urbano consone alla zona.

L'area, da troppi anni ormai abbandonata, è in procinto di cambiare volto recuperando finalmente il tempo perduto. Il progetto voluto dall'amministrazione vede in cassa i fondi per i primi due lotti di finanziamento per un ammontare complessivo di circa 10 milioni di Euro. Nascerà il Campus del Mediterraneo con migliori servizi per il quartiere grazie a vari Laboratori artistici e scientifici, spazi di co-working, meeting-room, area start-up, caffè culturale, mensa, cooking-lab e coo-housing.

“Con gli uffici del Comune, stiamo bruciando le tappe per far cambiare volto all'ex mattatoio riqualificando l'intero quartiere - dichiarano il sindaco Tranchida e l'assessore Patti -. A stretto giro, bandiremo le gare per l'avvio del primo lotto di lavori, con il progetto esecutivo già approvato. Si tratta dunque di atti propedeutici per dare vita ad una straordinaria rivoluzione culturale che cambierà in maniera sostanziale il volto della litoranea nord della città, atteso il grande progetto di recupero che insiste anche sul Rione Cappuccinelli e l'imminente trasferimento dell'isola ecologica”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2021 alle 20:43 sul giornale del 09 luglio 2021 - 100 letture

In questo articolo si parla di attualità, mattatoio, comunicato stampa, Comune di Trapani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b0u9





logoEV