Mazara, affisso al Comune striscione per Denise Pipitone

1' di lettura 23/04/2021 - Alla presenza di Piera Maggio e Piero Pulizzi, genitori di Denise Pipitone, l'amministrazione comunale ha affisso lo striscione "Verità per Denise" nel Palazzo comunale "Cavalieri di Malta".

"Questo striscione dedicato a Denise - hanno detto il sindaco Salvatore Quinci ed il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano - è un'ulteriore azione che esprime la volointà della nostra comunità di ribadire con maggiore forza il pieno sostegno e la solidarietà a Piera Maggio e Piero Pulizzi con la speranza sempre viva di potere riabbracciare Denise e affinché verità e giustizia trionfino".

Il sindaco Salvatore Quinci ha lanciato un ulteriore appello a raccogliere l'invito fatto da mons. Mogavero: "Chi sa parli!". Ieri il consiglio comunale e la giunta avevavo avuto un ulteriore momento di incontro con Piera Maggio e Piero Pulizzi indossando nell'aula consiliare le magliette "Verità per Denise".

"Guardare questo striscione affisso nel palazzo comunale - ha detto commossa Piera Maggio - è molto emozionante e ci fa sentire il calore della comunità. Denise - ha concluso Piera - è nostra figlia ma è diventata anche figlia di tutti gli italiani".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2021 alle 15:36 sul giornale del 24 aprile 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, mazara del vallo, denise pipitone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bY0F