Trapani e Erice, si lavora all’armonizzazione dei servizi

1' di lettura 18/02/2021 - In conseguenza degli atti ed intese da tempo avviati tra le AC di Trapani ed Erice, stamani in sede d’incontro a palazzo d’Alì fra i Sindaci Tranchida e Toscano, con i rispettivi Assessori alla Polizia Municipale ed Ecologia, unitamente ai Comandanti delle Polizie Municipali ed i referenti tecnici dei servizi, e’ stato fatto il punto sullo stato dell’arte circa l’armonizzazione dei servizi a maggior ragione nelle zone di confine.

Razionalizzazione dei controlli sul territorio, sia in termini di servizi (pulizia, spazzatura delle strade ecc) sia per il contrasto di comportamenti illeciti (abbandono illecito di rifiuti, abusivismo commerciale ecc) gli argomenti odierni. A latere, già intese in corso ed ulteriori approfondimenti sulle problematiche “senza confine“ quali il randagismo, servizi sportivi, scolastici e politiche sociali. Prossima settimana previste le adozioni di atti formali estensivi delle tematiche suddette.

“I confini geo-politici non dividono la volontà delle singole amministrazioni – dichiarano i Sindaci Toscano e Tranchida – nella ricerca d’intese sistemiche per fare squadra , contenendo i costi e migliorando i servizi per i nostri cittadini“.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2021 alle 20:50 sul giornale del 19 febbraio 2021 - 103 letture

In questo articolo si parla di politica, erice, comunicato stampa, Comune di Trapani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bONj





logoEV